.
Annunci online

  ILFOGLIODILOCATEVIVA [ blog collegato al sito di carattere civico e impegno locale ( e non solo ) : LocateViva.it - promotore Enzo D'Onofrio. ]
         

www.flickr.com
Questo è un badge Flickr che mostra le foto pubbliche di LocateViva. Crea il tuo badge qui.
Per il Premio Attila 2008 Abbattuti gli Alberi, i cinque bagolari, della Scuola media di Locate Il Sindaco di Locate, S.Preli Dalla Festa della Fontana 2008 Perchè sono stati tolti i vincoli ambientali e architettonici dalla zona limitrofa al Santuario di Santa Maria ad Fontem ? Gnignano e la montagna di rottami, nel Parco Agricolo Sud Milano Locate T.- 15 Marzo 2008 - Chi è che continua indisturbato ad inquinare le acque dei fossi di Locate e, del Parco Agricolo Sud Milano ? Giovedì 6 Marzo 2008 - Una passeggiata al Fontanile di Locate nel Parco Agricolo Sud Milano. Dalla Riunione del Consiglio Comunale del 3 Marzo 2008 - Comunicazioni e precisazioni del Sindaco di Locate Cancelli Aperti giorno, notte e festivi al Nido di Locate ? Suoni e colori dal Carnevale locatese 2008 Landriano: NO LOGS !
www.flickr.com
Questo è un badge Flickr che mostra le foto pubbliche di LocateViva. Crea il tuo badge qui.
www.flickr.com


6 ottobre 2008

Avviso: lavori in corso a LocateViva.it.

Questo blog
attualmente è utilizzato soltanto
come archivio a supporto del sito
LocateViva.it




Il nuovo blog per Il Foglio di LocateViva
prosegue il proprio impegno
da quì




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 6/10/2008 alle 14:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



1 settembre 2008

La richiesta di attenzione per avere un servizio postale normale, tutto l'anno.

Anche il settimanale a carattere locale - La Gazzetta del Sud Mlano, - ha ripreso e posto all'attenzione dell'opinione pubblica, la segnalazione evidenziata da LocateViva.it, che ha raccolto le segnalazioni critiche, pervenute da parte dei cittadini di Locate e utenti del servizio di Poste Italiane.






permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 1/9/2008 alle 13:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



31 agosto 2008

Dal produttore al consumatore...i punti attivi e presenti nella provincia di Milano.

Consulta l'elenco delle Aziende Agricole presenti sul territorio provinciale, che effettuano la vendita diretta al consumatore dei vari e diversi prodotti alimentari:
carne, latte, uova, pollame, ecc.ecc.ecc.

Cliccando sull'immagine riprodotta trovi l'elenco dei vari punti vendita in Provincia di Milano




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 31/8/2008 alle 9:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



29 agosto 2008

Cartoline da Locate

La presenza dei due pali della luce, installati sulla sede della  pista ciclabile, meritavano davvero la una visita collettiva in bicicletta, guidata dall'assessore (nominato dal sindaco e non eletto dai cittadini) all'ambiente e all'ecologìa del Comune di Locate, visita  cicloturistica domenicale ai pali della luce, lasciati raddoppiare senza alcun controllo, prima del definitivo perchè sollecitato da LocateViva da tre anni, spostamento in sicurezza, per una migliore fruibilità degli utenti della pista ciclabile Locate T. - Opera, e a Luglio 2008, finalmente la soluzione ragionevole che, alla fine ha visto utilizzare l'edificio accanto alla pista ciclabile, attuale sede della Cooperativa Il Giardinone.



A proposito, quanto sarà costato l'intervento per l'installazione del secondo palo della luce  ( accanto a quello inutile e già esistente e pericolante ) per arrivare poi all'eliminazione di entrambi ?




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 29/8/2008 alle 20:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



28 agosto 2008

Bravo Fusco, la Strada Statale n.412 non è la Via del Campo.




Leggendo stamane l’articolo di Massimiliano Saggese, sulle pagine locali del Quotidiano Nazionale il Giorno, dove si preannuncia dell’Ordinanza Sindacale predisposta da Ettore Fusco Sindaco di Opera, per garantire la sicurezza sulle strade e in particolare sulla Strada Statale n.412, non può che trovare favorevole chi da tempo sulle questioni della sicurezza non ne fa una questione di propaganda ma di una necessaraia sensibilizzazione e attenzione da parte dei vari e diversi addetti ai lavori con la predisposizione di interventi concreti e ragionevoli per garantire la sicurezza ai cittadini del territorio che si amministra.

Questa breve considerazione la si aggiunge soltanto come premessa preventiva, per coloro che vorrebbero interpretare ideologicamente il senso di questo intervento ma, visto che addirittura qualche tempo fa, il sindaco del nostro Comune parlava del tema della sicurezza come un fatto “di moda” che a lui appariva esagerato e strumentale, non si spiega poi come mai in piena estate rilancia la tematica della sicurezza con un manifesto cittadino dove aggiudica alla sua Giunta Comunale comprendente Rifondazione Comunista, il merito di aver garantito sulle nostre strade, drappelli di vigilanti dei vari enti a garantire una sicurezza che è poi quella di cui dichiara essere un argomento in voga e di moda.

Nelle problematiche della sicurezza rientrano vari e diversi punti che a volte basterebbe molto poco, magari semplicemente adottare gli strumenti che già si hanno a disposizione ma che speso vengono lasciati al moto che ci ricorda come a livello locale certi regolamenti “ con gli avversari li applico con gli amici li interpreto” ma, per  fare un semplice esemèpio basterebbe ricordare che, ad oggi sulla Strada Statale n. 412 all’altezza del cavalcavia ferroviario, già esiste un cartello che indica il divieto di sosta ma purtroppo questo è stato manomesso e rivolto verso la campagna, permettendo in questo modo, di sostare alle signorine del sesso ( ma ricordare questo non vi è alcuna atteggiamento moralistico ) provocando in questo modo nelle diverse ore del giorno interminabili file derivate dal rallentamento dei veicoli che probabilmente o per conntrattazione o semplicemente per ammirarne le grazie, non si rendono conto della situazione di pericolo che creano a coloro che all’ultimo momento si accorgono della lunga fila di automobili, creando i presupposti per altre infrazioni al codice stradale come le varie e pericolosissime inversioni di marcia e quant’altro si potrà constatare nelle registrazioni degli innumerevoli incidenti stradali, che gridano Giustizia, contro l’inutile perdita di vite umane che ad oggi stanno davvero diventando troppe per rimanere nel silenzio e nell’indifferenza di chi invece della propaganda dovrebbe attivarsi con atti concreti per fare opera di prevenzione e poi se mai di repressione applicando severamente il rispetto del Codice della Strada.

Per uesto motivo si propone l’articolo pubblicato oggi sulle pagine de Il Giorno, che parla di un Ordinanza Sindacale che il sindaco di Opera Ettore Fusco intende adottare e far rispettare sul suo territorio e lungo la Strada Statale n.412, un atto che a LocateViva non appare come azione propagandistica ma bensì come zione utile a prevenire e a garantire quel minimo di sicurezza stradale che a Locate invece non appare come problema prioritario o necessario di una adeguata attenzione, forse perché gli “equilibri politici” della Giunta del nostro piccolo paese, risentono della varie e diverse contraddizioni che i vengono segnalate anche dalla gestione dell’Amministrazione della Provincia di Milano.

La Strada Statale n.412, non è la via del Campo di Genova, cantata da Fabrizio De Andrè, è invece una strada a grande densità di traffico anche veloce, merita attenzione e interventi seri, per garantire una costante e continua sicurezza, quindi LocateViva nopn può che ringraziare degli interventi preventivi predisposti dal Comune di Opera e, per Locate non resta che augurarci meno manifesti propagandistici e più serietà e concretezza a tutela reale dei cittadini, tutti.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 28/8/2008 alle 13:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



26 agosto 2008

Il problema dei disservizi postali a Locate, oggi sulle pagine locali del Quotidiano Nazionale Il Giorno.

All'attenzione degli "addetti ai lavori" per un servizio migliore.

Clicka sull'immagine per leggere l'articolo




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 26/8/2008 alle 20:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



25 agosto 2008

Le segnalazioni critiche sul servizio postale a Locate ad Agosto ( e non solo...).


Buongiorno,
leggendo l'email di Filippo riguardo i disservizi sulle consegne della corrispondenza, ho sentito il dovere di rendere noto che dal 1 Agosto non viene consegnata la posta ordinaria all'Azienda Agricola e alle 12 famiglie della frazione Fontana a causa delle ferie del postino.

Non è possibile nemmeno il ritiro diretto presso l'ufficio postale in quanto la corrispondenza  non viene nemmeno smistata!! Le attività agricole non chiudono per ferie ed hanno la necessità di ricevere fatture, lettere, bollette e ricevute bancarie con scadenze di pagamento che devono essere rispettate.

Che cosa dobbiamo fare ??  Un esposto alla Procura della Repubblica ? Convocare il Gabibbo ?

O desolatamente aspettare il rientro del postino (1 Settembre) e come al solito cercare di risolvere al meglio tutti i problemi che questo disservizio certamente creerà?

Ringraziandola per l'ospitalità, porgo cordiali saluti

Lorenzo Cerri

______________________________________________

Gentile sig. Lorenzo Cerri,

La ringrazio per la Sua segnalazione ricevuta, non posso far altro che, come per  quella precedente, inviata dal nostro concittadino Filippo Grignani, pubblicarla sul sito di LocateViva, cercando in questo modo di poter essere utile anche per sollecitare ogni autorità competente ad intervenire, per garantire la continuità di un doveroso normale ed efficiente servizio pubblico, fornito da Poste Italiane e per ottenere con puntualità il servizio per tutti gli utenti, nonchè cittadini del Comune di Locate di Triulzi.

Cordiali saluti

Enzo D’Onofrio
per LocateViva.it


Ciao Enzo, sono Filippo.

Scrivo per tornare sull'argomento degli uffici postali di Locate. In questi giorni aspettavo un testo che mi serve per il lavoro, spedito con posta prioritaria...quindi non tracciabile sul sito delle poste.
Col ferragosto di mezzo immaginavo che avrebbe tardato un po'. Stamane però telefono e l'impiegata dice che all'ufficio di via Verdi hanno posta accumulata da OTTO giorni (!!!) e non c'è nessuno che poteva consegnarla. A momenti mi faceva storie perchè chiedevo di andarla a ritirare di persona e, se no avessi saputo che la busta che aspettavo era imbottita (cioè ben visibile) e arrivata la scorsa settimana, lei non era disposta a mettersi a cercarla.
Non ne facciouna colpa alla signora, ma credo che questa sia un'ulteriore prova che è impensabile che un ufficio postale per 9000 abitanti dia un servizio tanto scadente: orari pessimi che non vengono incontro ai cittadini; basta un mese di ferie (affato pianificate, tra chi va in vacanza e chi resta a lavorare) per restare senza posta fino a settembre... Non so se dipenda dalle poste italiane, ma credo che il comune debba dire la sua. Io prenderei in considerazione di vagliare l'opinione degli abitanti e vedere se si può cambiare qualcosa in questo senso.
Fammi sapere che ne pensi.
Saluti, Filippo

________________________________

Ciao Filippo,
sono appena rientrato dalle vacanze ed ho appena letto la tua mail riguardante il problema dei ritardi nei servizi postali degli Uffici di Locate. In questi giorni non avrei potuto darti delle risposte esaustive in merito, anche se il problema persiste da tempo e già diversi cittadini di Locate lo stanno segnalando nei vari modi e ai vari  e diversi interlocutori fra gli addetti ai lavori dei servizi postali e non solo, purtroppo personalmente non posso fare altro che, dare evidenza alla tua segnalazione, pubblicandola immediatamente sul sito di LocateViva, questo per dare visibilità al problema, con la speranza che fra i vari addetti ai lavori qualcuno  trovi il modo e il tempo, per una pronta e adeguata soluzione al problema che, anche Tu hai segnalato.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 25/8/2008 alle 12:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



6 agosto 2008

Qualche numero e riferimento di utilità varia...


Municipio:
Via Roma, 9 -  Tel 02.904841 Fax 02.90731200 - www.locateditriulzi.it

Polizia Municipale:
Via Martiri della libertà, 53 - Tel. 02.9077369

Carabinieri
- Pieve Emanuele Via Leoncavallo -  Tel.
0290724996

Vigili del Fuoco
- Tel.115

Guardia Medica -
Tel. 848.800804

Pronto Soccorso
- Tel.118

Farmacie:
Binotti - Via Giardino, 1 - Tel. 02.9079223   -  Nuova - Via Carso, 1 - Tel. 02.9079246

Ospedali:

Ospedale di Circolo di Melegnano – via pandina 1 Vizzolo P. -
Tel.: 02 98051 
Istituto Clinico Humanitas – www.humanitas.it - Via Manzoni 56 Rozzano
Ospedale Gaetano Pini - Piazza Cardinal Ferrari 1 - Milano - Tel. 02.592961
Ospedale S. Carlo - Via Pio II, 3 - Milano - Tel. 02.40221
Policlinico - Via F. Sforza, 28 - Milano - Tel. 02.55031
Ospedale Melloni - Via Macedonio Melloni,52 - Milano - Tel. 02.63631
Policlinico San Matteo - Viale Golgi, 19 - Pavia - Tel. 0382.5011

Ufficio Postale:
Locate - Piazza Vittoria, 1 -  Tel. 02.9077929


Biblioteca:
Biblioteca comunale - Via Roma, 5 - Tel. 02.9079335 - (Chiusa per ferie dall'11 al 23 Agosto)

Parrocchia:
S. Vittore - Piazza Vittoria - Tel. 02.9079221

Trasporti:
Trenitalia

Aeroporti - Milano Linate e Malpensa
Orari trasporti pubblici regionali
ATM
SILA
Milano Sud Est Trasporti




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 6/8/2008 alle 6:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



5 agosto 2008

Per Manuela Grillo alle Olimpiadi di Pechino 2008


Guarda il video della gara svoltasi a Pavia il 13 maggio 2007

Alle Olimpiadi di Pechino, sarà in gara per la staffetta 4 x 100 il 21 agosto 2008


Anche da LocateViva un sincero e convinto in bocca al lupo di forza e coraggio corale, per Manuela Grillo, centometrista e capitana della squadra femminile italiana di atletica nel 4x100, alle Olimpiadi di Pechino 2008.


Pavia,1977. 1,64x53 kg. Velocista rapida e di piccola stazza, Manuela Grillo dal 1992 si distingue a livello nazionale, nei 100 e nei 200. Ha conquistato un titolo italiano nei 60 indoor nel 2001, partecipando a molte delle manifestazioni internazionali piu importanti, risultando un elemento fondamentale della staffetta 4x100. Nelle indoor 2006 ottiene il titolo italiano sui 60, vincendo la concorrenza di Arcioni e Sordelli.
Migliori prestazioni: 100m: 11"54 - 200 m: 23"78
Vai nella pagina del sito del Corpo Forestale dello Stato, per tutte le informazioni su Manuela Grillo, sui risultati del suo impegno sportivo nella squadra di atletica.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 5/8/2008 alle 20:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



2 agosto 2008

Valorizziamo il Parco Agricolo Sud Milano: rispettandolo !









permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 2/8/2008 alle 20:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



31 luglio 2008

Domande per i nostri "addetti ai lavori" pubblici.

  
Dopo aver visto nei giorni scorsi sulla via giardino, predisporre i lavori per la realizzazione di un cancello d'accesso ad una residenza privata con relativo passo carraio, ci si permette di domandare ai nostri addeti ai lavori, in particolare all'assessore ai lavori pubblici,( ma soprattutto al sindaco ) se per la realizzazione di quel nuovo passo carraio privato che,abbiamo fotografato, è previsto anche l'abbattimento di uno degli alberi ( pubblici ) di via Giardino ?
E' una domanda pubblica a cui ci piacerebbe ricevere una risposta in difesa del patrimonio pubblico.

   
Ieri pomeriggio attorno alle ore 14.00 da una fioriera dei giardini di via Moro - Bellini- Pellicosalivano fiamme dagli arbusti esiccati contenuti, prontamente una signora ha provveduto ad informare il 115 ma, resta il dubbio se si è trattato di autocombustione, di un mozzicone di sigaretta gettato con indifferenza o uno stupido scherzo.
Resta il fatto che questo parco non vede le stesse attenzioni di mantenimento e cura per esempio del parco della pace di via nenni, certo si è arricchito di nuove attrezzature per i bambini ( non protette dall'invadenza dei proprietari di cani indifferenti, al di la del dovuto per contratto, periodico taglio dell'erba, bisogna attendere i temporali estivi per vederlo annaffiare e salvaguardare quel verde che riesce a soppravvivere alla calura estiva.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 31/7/2008 alle 20:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



30 luglio 2008

Comunicazione di servizio

Attenzione:

Il Passaggio a Livello di via Fontana,
sarà chiuso al transito: dal 4 al 18 agosto 2008.


La fonte informativa è riscontrabile dagli annunci inseriti sul pannello elettronico della Biblioteca Comunale di Locate T.

In data 29 Luglio, il sito di LocateViva ha ricevuto le seguenti considerazioni e osservazioni, da parte di un nostro concittadino locatese le proponiamo all'attenzione di chi legge:

"...Trovo quantomeno sconcertante che l'amministrazione comunale prenda certe decisioni senza considerare l'impatto che queste possono avere sui cittadini. Innanzitutto, si parla di chiusura dal/al, quindi dovrebbe trattarsi di cosa temporanea... ma siamo sicuri che sarà così? Quante volte abbiamo visto cantieri con una data di chiusura definita rimanere aperti ben oltre per ritardi o problemi vari? Non sarebbe questa la prima né l'ultima volta. So che c'è un preciso progetto di eliminazione dei passaggi a livello, quindi prima o poi anche quello di via fontana sarà chiuso definitivamente. A parte le considerazioni personali che non mi trovano d'accordo sulla necessità (eccezion fatta per quello in corrispondenza della stazione), la preoccupazione che mi anima ora è quella che prima di chiudere il passaggio a livello di via fontana si attenda che la strada nuova, con sottopassaggio in località Albaredo, sia agibile. C'è questa priorità negli intenti dell'amministrazione comunale? C'è, in definitiva, il buonsenso a prevalere, una volta tanto? Non vorrei che decidessero diversamente rendendo Locate una sorta di recinto e di conseguenza noi cittadini "recintati", con la statale 412 e la binasca, due strade già parecchio trafficate, come uniche inevitabili vie di fuga.
Ultima riflessione: hanno pensato al fatto che sarà allungato notevolmente il percorso per l'ospedale più vicino, l'Humanitas di Rozzano? Quando ci sono delle urgenze anche pochi minuti in più possono essere fatali e non si capirebbe in nome di quale più alta causa dovrebbe essere messa a repentaglio la salute (e a volte, ahimé, la vita) di un cittadino. Credo dovrebbe essere questa la priorità assoluta di qualsiasi amministrazione comunale..."

( Roberto C. )





permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 30/7/2008 alle 8:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



29 luglio 2008

Dalla riunione del Consiglio Comunale di Locate : Lunedì 28 luglio 2008 - Sul punto riguardante la "questione sicurezza", gli annunci, le comunicazioni, le mozioni e le informazioni, insieme alla propaganda.





permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 29/7/2008 alle 16:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



28 luglio 2008

Lunedì 28 Luglio alle ore 21.00 - La seduta del Consiglio Comunale di Locate T.

L'avviso pubblico per la Riunione del prossimo Consiglio Comunale di Locate :

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 40 dello Statuto Comunale e gli artt. 41 e 50 del D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, informo che il Consiglio Comunale è convocato in sessione straordinaria in 1^ convocazione il giorno: 

lunedì 28- 07- 2008 alle ore 21:00

presso la SALA CONSILIARE del Comune di Locate di Triulzi

ORDINE DEL GIORNO:

  •  

Comunicazioni del Sindaco.

  •  

Ratifica delibere di GC. n. 68 del 18/06/2008 e n. 73 del 02/07/2008 variazioni agli stanziamenti di Bilancio - esercizio 2008.

  •  

Integrazione al documento di inquadramento urbanistico approvato con delibera consiliare n. 27 del 02.05.2006.

  •  

Adozione Piano integrato di intervento denominato ex SIVA - SAIWA, Via Milano Via Fontana.

  •  

Adozione Piano di Lottizzazione residenziale denominato CB8 in frazione Gnignano.

  •  

Risposte ad interpellanze, interrogazioni e mozioni.

  •  

Interpellanze, interrogazioni e mozioni.





permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 28/7/2008 alle 6:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



24 luglio 2008

Ancora assenze dei Consiglieri comunali della maggiornaza, questa volta alla Riunione della Commissione Ambiente e Ecologìa.

CONSIGLIERI COMUNALI ASSENTEISTI ?

 

23 luglio

COMMISSIONE ECOLOGIA DEL 16 LUGLIO 2008

 

MAGGIORANZA ASSENTE

IN COMMISSIONE ECOLOGIA DEL 16 LUGLIO 2008 ORE 17.30

 

Mi spiace dover rilevare e denunciare l'ennesima assenza dei componenti Consiglieri di maggioranza (4 componenti) in occasione dell'ultima adunanza della Commissione Ecologia in cui la Minoranza era presente e rappresentata dal Capogruppo Luciana Roncaglio e dallo scrivente ( 2 componenti). La Presidente Signora Nadia Cisari, unica rappresentante dei Consiglieri di Maggioranza, ha ringraziato formalmente la presenza dei Consiglieri di Minoranza ma constatando la mancanza del numero legale ha invitato comunque i presenti ad affrontare le tematiche poste all'ordine del giorno. I Consiglieri di Minoranza per spirito di responsabilità amministrativa hanno comunque garantito la loro presenza visto i temi all'Ordine del Giorno che erano particolarmente importanti e riferiti a due nostre  interrogazioni quali :

F 1)   Situazione Laghetto Decima;

F 2)  Aggiornamento deposito materiali ferrosi in località Gnignano;

1) Le anticipazioni sulle analisi della situazione del Laghetto la Decima verranno fornite in occasione della risposta all'interrogazione del nostro Gruppo in occasione del prossimo Consiglio Comunale, probabilmente fissato per il 28 luglio p.v., sembrerebbe comunque che la causa della moria dei pesci sia da attribuirsi a mancanza di ossigeno e non alla presenza di sostanze velenose o inquinanti.

2) Nessun particolare aggiornamento per il deposito di materiali ferrosi in località Gnignano e lo scrivente ha annunciato che su questa questione, visto il protrarsi del problema da parecchi anni, coinvolgerà il Gruppo Consiliare Provinciale di Forza Italia per un intervento rivolto all' Assessorato di competenza.

 

Il testo riportato sopra, è tratto dal blog del Consigliere Comunale di Insieme per Locate, Giordano Ambrosetti.


Recentemente si è già segnalato attraverso il sito di LocateViva, l’utilizzo discrezionale dell’informazione, per poter partecipare e accedere allo svolgimento delle riunioni delle Commissioni Consiliari del Comune di Locate,  limitando di fatto, il rispetto dell’articolo 71 dello Statuto Comunale:

Al paragrafo 3 dell’articolo 71  sul funzionamento delle Commissioni Comunali, lo Statuto Comunale dice che: “ Le riunioni delle Commissioni sono pubbliche, salvo particolari casi di riservatezza e di segretezza previsti dalla legge.”

Ma se i Cittadini non vengono informati in maniera chiara e trasparente, sulle date e gli orari di svolgimento di tali riunioni, quell’articolo diventa soltanto un atto formale che rimane disatteso, perché di fatto si priva a coloro che fossero interessati di seguire le discussioni sugli argomenti e sulle problematiche della propria comunità, impedendo in questo modo di poter partecipare e quindi informarsi direttamente, sui lavori dei nostri rappresentanti protempore in Consiglio Comunale.

Quindi anche se con ritardo, si è appreso che mercoledì scorso 16 luglio 2008 alle 17,30, era stata convocata la riunione della Commissione Ambiente e Ecologìa del Comune di Locate, riunione che non ha visto il raggiungimento delle presenze necessarie a rendere legale lo svolgimento della stessa, che si è poi trasformata in una informativa colloquiale fra i presenti,  visto che per la minoranza erano presenti  i due rappresentanti,  mentre gli assenti della maggioranza,  probabilmente avevano altri impegni piu importanti altrove.

Peccato, visto che fra l’altro si sarebbe dovuto discutere del problema riguardante la montagna dei rottami, ancora molto attiva e in continua crescita ( nonostante oramai le innumerevoli dichiarazioni e promesse mancate sull'imminente trasferimento)  sul territorio di Gnignano, davanti alle abitazioni dei residenti del Comune di Locate Triulzi.

Peccato perché si sarebbero potute approfondire le ragioni delle cause che hanno provocato la recente moria dei pesci al laghetto della Decima che, certo quei pesci sono morti per mancanza di ossigeno ma, almeno poter conoscere da cosa sia stata dovuta e provocata quella carenza di ossigeno in quel laghetto ?

Certo la riunione si è comunque svolta ugualmente e in maniera informale-confidenziale  ma, rimane il fatto che vale ancora la pena sottolineare da parte di chi scrive  che,  era già  stato richiesto anche formalmente alla presidente di tale commissione, di poter essere informati ed eventualmente convocati, in occasione dello svolgimento di riunioni sulle problematiche di interesse pubblico e di carattere ambientali, anche e soprattutto in quanto chi scrive  lo ha richiesto come componente di quella Consulta Ambiente e Ecologìa che qualcuno ha scelto per propria convenienza e comodità di boicottare, piuttosto che rendere partecipe attivamente preferendo quindi togliersi da torno i fastidiosi disturbatori che, non rendono agevole il compito della propaganda,  solo perchè hanno la fissa con la pretesa della  monotona richiesta di un presunto rispetto del diritto ad esere informati.

Anche questa occasione dimostra ancora una volta la favoletta della partecipazione, così decantata e così mistificata, ma soprattutto pagata inutilmente dai cittadini con gli incarichi agli amici per la gestione di un Bilancio Partecipato, ma forse sarebe meglio dire prevalentemente propagandato.

C’è una sola differenza, fra le assenze di chi non viene informato per poter partecipare alle riunioni pubbliche delle commissioni consiliari e i consiglieri nominati a parteciparvi, ed è che quella partecipazione per loro (  gli eletti ) diventa un dovere da rispettare  e non soltanto un esercizio del proprio diritto, quindi le loro asenze dimostrano oltertutto la loro superficialità e il loro semplice disinterese a svolgere con correttezza e serietà il mandato che hanno richiesto ai cittadini, quando  hanno  chiesto di essere votati per rappresentarli in Consiglio Comunale, altrimenti  a cosa serve la loro presenza in Consiglio Comunale e nelle commissioni consiliari ?




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 24/7/2008 alle 7:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



22 luglio 2008

A proposito della nuova "Guida ai servizi comunali" in distribuzione in questi giorni a Locate T.:

Un Cittadino locatese ha appena inviato a LocateViva.it la seguente osservazione in riferimento alla nuova guida ai servizi comunali, sperando in una risposta con una spiegazione da parte degli "addetti ai lavori", la sua mail viene volentieri pubblicata e proposta anche all'attenzione dei lettori del sito e del presente blog.

 
Una domanda da onesto cittadino che paga le tasse: nella guida in oggetto nella sezione pulizia strade, la Via Al Castello non risulta in elenco. Certo che non si tratti di una dimenticanza, (in quanto già segnalato precedentemente sul Vostro sito), Le sarei molto grato a nome dei cittadini della suddetta Via se potesse raccogliere informazioni utili a riguardo dai nostri "addetti ai lavori".

Per quanto riguarda il sottopasso pedonale scivoloso, non basterebbe fare una copertura uguale alle altre e risolvere così definitivamente il problema?

Grazie

(G.C.)




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 22/7/2008 alle 21:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



21 luglio 2008

Altre cartoline in musica...





permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 21/7/2008 alle 22:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



20 luglio 2008

Finalmente rimosso, il palo della luce (senza luce), sulla pista ciclabile: Locate - Opera...



















permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 20/7/2008 alle 17:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



19 luglio 2008

Il nuovo cantiere per il Sottopassaggio ciclopedonale, sulla via per il Santuario di Santa Maria ad Fontem di Locate T..


Il cantiere per ilSottopassaggio ciclopedonale di Via Fontana




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 19/7/2008 alle 19:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



18 luglio 2008

Per Natale, a Locate un nuovo spazio polifunzionale, dall'ex Cinema ( parrocchiale ) San Luigi.




Per leggere clicka sull'immagine




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 18/7/2008 alle 17:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



17 luglio 2008

Locate T. la piazza della Vittoria dell'incuria e del degrado...

CARTOLINE DA LOCATE
da inviare con il copia e incolla
al nostro assessore ai Lavori Pubblici
per chiedere come mai non ha mai trovato il tempo e le risorse necessarie,
per una adeguata e doverosa manutenzione della piazza principale della nostra Comunità,
lasciata negli anni all'incuria e al degrado oltrechè
ad un utilizzo selvaggio e molesto del patrimonio pubblico locatese.












permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 17/7/2008 alle 21:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



16 luglio 2008

Dovre realizzeranno il nuovo "termovalorizzatore" - inceneritore di rifiuti ?

Vista l'approvazione odierna da parte della Giunta della Provincia di Milano, del piano provinciale dei rifiuti, rimane la legittima domanda per conoscere quale sarà il territorio considerato o valutato, per la realizzazione di questa struttura ?

 

RIFIUTI : PROVINCIA DI MILANO APPROVA PIANO, ASTENUTI VERDI E PRC

 

Milano, 16 lug. - (Adnkronos) –

 

La Giunta Provinciale ha riapprovato oggi il Piano provinciale dei  rifiuti, cosi' come chiesto mesi fa dalla Giunta Regionale lombarda. La decisione non e' stata unanime, Rifondazione comunista ha votato contro, i Verdi si sono astenuti, e il provvedimento e' passato a maggioranza. ''L'astensione sulla delibera - afferma Pietro Mezzi, assessore al territorio dei Verdi - e' motivata dal passo indietro che questo provvedimento rappresenta rispetto al Piano provinciale adottato dal Consiglio nel luglio 2007, votato all'unanimita' prima dalla Giunta e poi dal Consiglio stesso.

La delibera di Giunta di oggi assume come obbligatorie le richieste della Regione che, invece, tali non erano".

 
(Red-Mcl/Lr/Adnkronos)




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 16/7/2008 alle 21:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



14 luglio 2008

Inaugurata oggi a Rogoredo, nuova tratta del Passante Ferroviario


Milano, 14 lug. (Adnkronos) - E' stata inaugurata oggi la tratta Porta Vittoria - Rogoredo del passante ferroviario. Sono 3,5 chilometri che portano a 19 la lunghezza del tratto sud est del passante ferroviario e fanno salire a 20 le stazioni cittadine in cui fermano le linee S. "Si tratta di un passo importante nella direzione di adeguare nel tempo piu' breve possibile la nostra rete infrastrutturale al livello quantitativo e qualitativo richiesto dai cittadini e dall'intero sistema socio-economico lombardo", ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni durante la cerimonia di inaugurazione avvenuta alla nuova stazione di Rogoredo, dopo un viaggio di 15 minuti da Porta Garibaldi.
Presenti alla cerimonia il ministro alle Infrastrutture, Altero Matteoli, l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilita', Raffaele Cattaneo e il sindaco di Milano, Letizia Moratti. "Si tratta di un evento molto significativo per l'intero Trasporto Pubblico Locale lombardo - ha sottolineato l'assessore Cattaneo - e in particolare per quei 250.000 pendolari che ogni giorno transitano in treno da Milano". Ogni giorno circa 800.000 pendolari raggiungono Milano e 500.000 di loro vengono in auto.

(Red-Mcl/Lr/Adnkronos)
______________________

Milano, 14 lug. - (Adnkronos) - ''Milano diventa nodo centrale di una grande piattaforma da cui  passano tutti i corridoi europei. Tutti i punti nodali della citta' metropolitana passeranno per questa stazione''. Sono state le parole del Sindaco di Milano Letizia Moratti, che questa mattina con il Ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli, il Sottosegretario alle Infrastrutture, Roberto Castelli, il presidente della Regione, Roberto Formigoni e l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, ha inaugurato il nuovo tratto del Passante ferroviario che, in 15 minuti, collega Porta Garibaldi con Rogoredo.
''La stazione che inauguriamo oggi -ha detto il Sindaco Letizia Moratti- ha una capacita' di trasporto elevata, una frequenza di treni significativa, favorisce ad un alleggerimento del traffico cittadino e alla creazione di una Porta Sud che entra nella citta'''.
''Con il l'allungamento del passante di 3,5 chilometri -ha proseguito il Sindaco- diamo l'opportunita' a tutti coloro che vengono dal bacino Nord, di non doversi fermare in citta' per andare verso Sud. Inoltre rappresenta la spina dorsale del nostro territorio. Per Milano -ha concluso Letizia Moratti- questa realizzazione ha molti significati anche in vista dell'Expo 2015. L'apertura della porta Sud consentira' il collegamento diretto dei treni per Pavia, Cremona, Mantova e altre citta' della Lombardia. Ricordo che gia' oggi questo tratto da la possibilita' ad 80mila passeggeri di poter viaggiare''.

(Sef/Zn/Adnkronos)

_____________________________




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 14/7/2008 alle 18:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



13 luglio 2008

La biciclettata per gli amici davanti agli alberi abbattuti della Scuola media di Locate, sacrificati per qualche posto auto di servizio, per la nuova palestra scolastica.

VOTA SUL SITO DI LOCATEVIVA.IT, PER L'ASSEGNAZIONE DEL  PREMIO ATTILA 2008



Forse non basta una comoda pedalata domenicale,
patrocinata e finanziata dall'amministrazione Comunale di Locate 
e dalla Provincia di Milano,
all'associazione Namastè, promossa e sostenuta
dall'assessore all'ambiente e all'ecologìa del Comune di Locate,
(non eletto dai cittadini ma nominato dal sindaco)
per evitare l'assegnazione del
PREMIO ATTILA 2008


A PROPOSITO DI ATTENZIONE E DI RISPETTO AMBIENTALE,
INVIO LA SEGUENTE SEGNALAZIONE CON DOMANDA
POSTA DA UN NOSTRO CONCITTADINO
PER I NOSTRI ADDETTI AI LAVORI DEL
COMUNE DI LOCATE DI TRIULZI
:


Sono un ragazzo abitante a Locate da quando sono nato.. La mia domanda è piuttosto semplice..
Io abito in via Aldo Moro... Praticamente ho le campagne vicinissimo.. e da ieri sera.. [giorno Sabato 12/7/08] hanno iniziato a concimare.. Solo che non concimano più nel classico modo.. spargendola con i camion. ma con lo stesso modo di come annaffiano i campi.. Owero usando gli irrigatori che schizzano l'acqua in alto e un pezzo di ferro che deframmenta l'acqua, solo che è usato col letame... Solo che facendo in quel modo.. tutti i germi vengono sparsi nell'aria.. e non poco distante ci sono le abitazioni..
E oltre al tanfo.. c'è ache rischio malattie..

La mia domanda è:   E' LEGALE TUTTO CIO'??

Vito




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 13/7/2008 alle 13:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



12 luglio 2008

L'intervento telefonico integrale di Beppe Grillo in piazza Navona l'8 Luglio





permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 12/7/2008 alle 23:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



9 luglio 2008

Alcune immagini di LocateViva.it, da piazza Navona - 8 Luglio 2008.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 9/7/2008 alle 23:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



8 luglio 2008

Alle 18.00 a Roma in piazza Navona.


Per LocateViva aderisco e partecipo oggi alla manifestazione di Roma alle 18 in piazza Navona.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 8/7/2008 alle 0:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



3 luglio 2008

A Roma per il rispetto della Democrazia, per la Giustizia uguale per tutti e per la libertà d'Informazione, per ricordare inoltre e sempre, che siamo :


Cittadini, non sudditi
8 luglio 2008
ore 18.00
Piazza Navona – Roma





permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 3/7/2008 alle 17:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



2 luglio 2008

LocateViva ha aderito e partecipato il 23 Giugno a Milano alla manifestazione per la legalità e, parteciperà il prossimo 8 Luglio a Roma, all'iniziativa per il rispetto della democrazia, della legalità e della libertà d'informazione.


Il Caimano non è solo una finzione cinematografica...



Il coordinatore del Pd di Locate, Alfredo Zaino,
a proposito, cosa dirà l'assessore socialista in Giunta nel Comune di Locate,
per questa partecipazione a Palazzo di Giustizia di Milano, in Solidarietà con i magistrati,
visto che dichiarava di non voler discutere con il promotore di questo blog perchè
colpevole di partecipare a Milano ai sit in, per solidarizzare con i Giudici di Mani Pulite.


La bella, simpatica e intelligente Ottavia Piccolo, alla manifestazione in difesa della legalità
e per il no alle leggi ad personam.


I Cittadini senza bandiere, hanno partecipato per sincera Solidarietà
nei confronti dei magistrati messi sotto attacco dagli esponenti del Governo nazionale.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 2/7/2008 alle 21:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



1 luglio 2008

Una Fondazione per "Cristina" ?

Omaggio del Comune di Locate alla principessa
Cristina Trivulzio di Belgioioso


Il Sindaco S.Preli, nella sede municipale del Comune di Locate.

OPINIONI LIBERE E PERSONALI

Dopo aver ascoltato, nel corso della riunione dell'ultimo Consiglio Comunale, fra le comunicazioni del sindaco, la dichiarazione che dalla Provincia di Milano, si stanno attivando per inoltrare domanda nientepopodimeno che, al presidente della Repubblica, per la costituzione di una Fondazione dedicata alla figura della Principessa Cristina Trivulzio di Belgioioso, in collaborazione con un altro ente dedicato alla Storia risorgimentale, ancora una volta vedo emergere la conferma di un progetto che nel nome di questo personaggio che ci ha preceduto, si sta realizzando un'operazione speculare a tutto vantaggio di qualche carriera politica che guardando al lontano passato costruisce gradualmente il proprio presente e futuro, con le risorse della collettività.
Sono consapevolmente ignorante e di non conoscere approfonditamente la storia di questo personaggio e quel poco che conosco, non mi convince affatto della necessità di rivisitarne la sua immagine, manipolandola e ricostruendola ad uso e consumo per la realizzazione  di una "Festa popolare" che in questi anni periodicamente viene rispolverata ad uso e consumo di politici nostrani, qualche volta per motivi elettorale e qualche altra, pure.
Questa estate rilieggerò il libro "La principessa del nord" di Arrigo Petacco, non tanto perchè mi appassionano i romanzi storici e di costume e nemmeno per il personaggio stesso lì raccontato, mentre per l'altra recente bibliografia, faccio fatica a leggere libri che sono stati commissionati da Enti Pubblici, per arricchire l'elenco da poter utilizzare poi nei convegni o seminari vari.
Qualcuno ha detto che il libro di Petacco su Cristina di Belgioioso è paragonabile a quelli che guardano dal buco della serratura nelle camere da letto, certo è che se non altro è stato uno dei primi a dedicare attenzione letteraria al personaggio che qualcuno vorrebbe proporci come una avanguardia delle protagoniste per le conuiste delle donne ma, ascoltando altri addetti o studiosi nei recenti incontri promossi dalla Provincia di Milano, così non pareva anzi, la principessa Cristina ha lottato sì per la libertà, la sua. Ha fatto sì della beneficenza, e vorrei ben vedere, era una aristocratica e le risorse e mezzi non gli mancavano, sarebbe stat una principesa arcigna ed egoista se nulla avesse fatto nel paesello dove trascorreva le sue vacanze o pause di riflessione, per poi ritornare nel bel mondo a godersi l'avventura della vita.
Mi ritengo e sono, un Cittadino della Repubblica italiana e personalmente non mi piace vedere rispolverare l'epoca dei sudditi per essere utilizzata consumisticamente per feste paesane o convegni finanziati dalle amministrazioni pubbliche, non vorrei fra duecento anni si celebrassero e non solo ad Arcore convegni e festeggiamenti per le molte e varie  opere di bene che il Cavaliere ha fatto e non solo per quel paesello, ma questa è solo un illusione in quanto la celebrazione del Cavaliere è un fatto permanente realizzato in collaborazione con i tanti che ne hanno consentito la sua "grandezza" al di la del bene e del male.
Ma queste sono soltanto mie semplici e superficiali opinioni personali da autodidatta ma soprattutto, da Cittadino e non da suddito.
Se avevo dubbi sull'inutilità dellle Province anzi sull'utilità prevalente  per personaggi politici in transito su quelle poltrone, questo tipo di manifestazioni e iniziative ne sono un valido motivo  per raffrancare certezze e per ricordare ai cittadini sul come vengono spesi  i danari pubblici, in una fase in cui fra l'altro i tanti problemi dei cittadini si appesantiscono e continuano a rimanere tali ma, nonostante tutto vale la pena affrontarli con dignità senza aspettarsi la carità pelosa o le elemosine che servono prevalentemente per dare visibilità all'immagine di chi se ne fa promotore, che siano convegni o feste paesane fa poca differenza.




permalink | inviato da ILFOGLIODILOCATEVIVA il 1/7/2008 alle 19:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia     settembre       
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom